• Today is: mercoledì, luglio 26, 2017

Come richiedere e ottenere l’identità digitale per utilizzare SPID

Entra con SPID
InfoCert
marzo08/ 2017

COME ATTIVARE L’APP DI INFOCERT ID E COMINCIARE AD UTILIZZARE SPID PER ACCEDERE AI SERVIZI ONLINE

Entra con SPID

Come già saprai, SPID (il Sistema Pubblico di Identità Digitale) è la soluzione che ti permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione, e in futuro anche di aziende private, con un’unica identità digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. In questa breve guida vedremo insieme come muovere i primi passi in SPID

COME RICHIEDERE SPID

Per poter accedere ai servizi SPID con InfoCert dovrai anzitutto richiedere il tuo InfoCert ID cliccando il bottone arancione che trovi sull’area dedicata del sito web di InfoCert identitadigitale.infocert.it.

Richiedi il tuo InfoCert ID dal sito InfoCert
Figura 1 – Richiedi il tuo InfoCert ID dal sito InfoCert

Puoi trovare informazioni precise sulle attività da compiere e su tutti i dati da inserire nella nostra Guida alla richiesta di una identità infoCert ID. Andando avanti nel processo di richiesta ti si chiederà di indicare: dati di accesso al servizio, informazioni di sicurezza e recapito telefonico, dati personali, documento di identità, metodo di riconoscimento prescelto.

Richiesta di una identità digitale con InfoCert
Figura 2 – richiesta di una identità digitale con InfoCert

Completata la procedura di richiesta ed effettuato il processo di riconoscimento che convalida la tua identità, è il momento di procurarsi l’app di InfoCert ID. Questa ti servirà per generare i codici OTP (password temporanee) con cui convalidare l’autenticazione ai servizi online SPID. Puoi scaricarla da Play Store o App Store e installarla su dispositivi con sistema operativo Android o iOS.

App di InfoCert ID per Android e iOS
Figura 3 – App di InfoCert ID per Android e iOS

Ricevuta la mail che conferma l’attivazione del tuo InfoCert ID potrai attivare l’app sui tuoi dispositivi. Per farlo:

  • apri l’app;
  • inserisci il nome utente e la password che hai creato in fase di richiesta del tuo InfoCert ID;
  • inserisci il codice numerico che ti verrà inviato via sms per verificare il tuo numero di cellulare;
  • imposta un codice di sblocco con cui generare le OTP per l’accesso ai siti web con SPID.
A) Schermata iniziale dell'App InfoCert ID; B) Inserimento codice numerico; C) Impostazione codice di sblocco
Figura 4 – A) Schermata iniziale dell’App InfoCert ID; B) Inserimento codice numerico; C) Impostazione codice di sblocco

 

A questo punto hai tutto ciò che serve per accedere a qualunque servizio online consenta l’autenticazione tramite SPID.

COME ACCEDERE AI SITI CON SPID

Per fare un esempio pratico, immagina di voler utilizzare il servizio “La mia pensione” dell’INPS per «simulare quella che sarà, presumibilmente, la pensione che riceverai al termine della tua attività lavorativa».

Vai sul sito dell’INPS e, sulla pagina dedicata al servizio “La mia pensione”, clicca il link “Accedi al servizio”.

Pagina del servizio online INPS “La mia pensione”
Figura 5 – Pagina del servizio online INPS “La mia pensione”

Sulla pagina che verrà aperta scegli “SPID” come metodo di autenticazione, clicca sul bottone “Entra con SPID” e seleziona “InfoCert ID” dal menu a tendina.

Selezione dell’Identity Provider per l’accesso con SPID
Figura 6 – Selezione dell’Identity Provider per l’accesso con SPID

Verrai reindirizzato su una schermata di InfoCert ID dedicata al sito dell’INPS. Inserisci qui il tuo nome utente e password e clicca ancora il bottone “Entra con SPID”.

Richiesta nome utente e password del tuo InfoCert ID
Figura 7 – Richiesta nome utente e password del tuo InfoCert ID

Alla schermata successiva ti verrà richiesto di inserire un codice OTP, da generare tramite l’app di InfoCert ID.

Richiesta Codice OTP da generare tramite app di InfoCert ID
Figura 8 – Richiesta Codice OTP da generare tramite app di InfoCert ID

A tal punto prendi lo smartphone o il tablet su cui hai installato ed attivato l’app di InfoCert, aprila, inserisci il codice di sblocco impostato in fase di attivazione dell’app e fai tap su “Genera OTP”.

Richiesta codice di sblocco su app infoCert ID
Figura 9 – Richiesta codice di sblocco su app infoCert ID

Ecco la password temporanea che dovrai utilizzare sul sito a cui vuoi accedere (nel nostro caso quello dell’INPS) prima che scada il tempo visualizzato al di sotto della One Time Password.

OTP generata su app InfoCert ID
Figura 10 – OTP generata su app InfoCert ID

Inserisci l’OTP all’interno del form del sito che la richiedeva e clicca per un’ultima volta sul bottone “Entra con SPID”.

Seguirà una schermata in cui ti verrà richiesto di autorizzare InfoCert a comunicare le tue informazioni al sito dell’INPS, per garantire che tu sia realmente tu. Cliccando su “Continua” il gioco è fatto.

Autorizzazione trasmissione dati al sito INPS
Figura 11 – Autorizzazione trasmissione dati al sito INPS

A questo punto sei autenticato sul sito dell’INPS e pronto a ricevere una previsione del tuo futuro pensionistico (sulla cui entità purtroppo InfoCert non ha potere di influire).

Login eseguito sul sito dell’INPS per il servizio “La mia pensione”
Figura 12 – Login eseguito sul sito dell’INPS per il servizio “La mia pensione”

I passaggi da compiere sono più o meno gli stessi per tutti i siti web della Pubblica Amministrazione (e speriamo presto anche di aziende private) che offrono l’autenticazione degli utenti tramite SPID.

Che tu voglia accedere con SPID al portale Carta del Docente o a 18app (per sfruttare il bonus cultura riservato ai diciottenni) o a qualunque altro sito del circuito SPID, il percorso da seguire è sempre quello che prevede la selezione di InfoCert ID dal bottone “Entra con SPID” e l’inserimento di nome utente password e codice OTP.

HAI BISOGNO DI ALTRO AIUTO SU INFOCERT ID?

InfoCert ID badge

dai uno sguardo alle guide!

8 marzo 2017

Dicci cosa ne pensi