Il tuo SPID può spalancarti le porte della Digital Transformation

Con InfoCert bastano le tue credenziali uniche per richiedere una Firma Digitale per digitalizzare interi processi di business.

SPID e Digitalizzazione

SPID è uno strumento dalle enormi potenzialità. Già abbiamo imparato a conoscerlo grazie a tutti i servizi proposti online dalle Pubbliche Amministrazioni. Oggi con le tue credenziali uniche puoi accedere ai servizi INPS, al portale di Agenzia delle Entrate, al tuo GreenPass, il certificato verde che dà il via libera agli spostamenti post covid.

Inoltre, se hai uno SPID di tipo Professionale, puoi anche accedere alle pratiche online della tua attività lavorativa.

Non perderti i prossimi articoli, iscriviti alla newsletter!

Ma se ti dicessimo che con il tuo SPID puoi fare molto di più? Se ti dicessimo che può essere la chiave di svolta per la digitalizzazione del tuo business?

Ecco perché….

Proprio grazie al boom delle Identità Digitali in Italia, sono sempre di più gli operatori privati che si stanno affacciando con interesse al circuito SPID. Un’importante banca online, ad esempio, già fornisce la possibilità ai propri clienti di aprire un conto corrente facendosi riconoscere solo con le proprie credenziali uniche. Pensate che rivoluzione! Solo pochi anni fa per aprire un conto bisognava recarsi in filiale, fare ore di fila e firmare decine e decine di documenti. Oggi basta SPID.

Ma non solo le banche stanno aprendo le loro porte a SPID, anche altri service provider privati come InfoCert già offrono servizi con SPID alla stregua di tutte le altre PA appartenenti al circuito.

Con InfoCert, ad esempio, puoi richiedere in pochi minuti un certificato di Firma Digitale autenticandoti con le tue credenziali SPID, entrando così a pieno titolo nel mondo della Digital Transformation!

Perché il tuo business non può più fare a meno della Firma Digitale?

La pandemia ci ha trasportato decenni in avanti verso la digitalizzazione in tutti gli ambiti della nostra quotidianità. Soprattutto a livello lavorativo in cui c’è stata, da parte delle aziende, una sfrenata corsa ad una riorganizzazione in ottica smartworking e digitalizzazione dei processi.

Uno degli elementi maggiormente abilitanti la digitalizzazione del business è proprio la Firma Digitale. Cos’è la Firma Digitale? Volendo semplificare, la Firma Digitale è l’equivalente elettronico di una Firma autografa, e proprio come quest’ultima, ha piena validità legale e può essere usata per la firma di contratti e documenti. La Firma Digitale garantisce infatti l’immodificabilità del documento o contratto siglato fornendo, in questo modo, molte più garanzie di sicurezza di un classico documento cartaceo firmato con firma autografa facilmente contraffabile.

Come digitalizzare interi processi con la Firma Digitale?

 Ma la vera forza della Firma Digitale sta nella possibilità di digitalizzare interi processi di business, sia interni che esterni alla propria organizzazione. Grazie a software come GoSign, infatti, è possibile creare e gestire intere pratiche di Firma e inoltrarle in pochi minuti a tutti i destinatari, proprio come mostrato in questo breve video.

Pensate ad esempio ad un accordo con un fornitore, al contratto di assunzione di un nuovo dipendente, ad un NDA da far firmare ad un partner commerciale. Sono tutte operazioni che un tempo avrebbero reso necessaria quanto meno la presenza di una delle controparti e decine di fogli di carta da archiviare. Con la Firma Digitale e software come GoSign, invece, i processi possono essere totalmente digitalizzati e gestiti da remoto e, perché no… anche dalla tua casa al mare.

Dunque, cosa aspetti? Se hai SPID, usalo subito per richiedere la tua Firma Digitale e entra nel mondo della Digital Transformation.


InfoCert Facebook  InfoCert Linkedin  InfoCert Twitter  InfoCert Youtube  InfoCert Instagram


Newsletter

Ricevi articoli e ultime novità dal Futuro Digitale, mese per mese via e-mail

I tuoi dati personali saranno trattati per la sola finalità di erogazione del servizio da te richiesto, come specificato nella "Privacy Policy – Acquisti senza registrazione”, pubblicata nella pagina “Documentazione”, sul sito www.infocert.it, che ti invitiamo a consultare.

Archivio Articoli