• sabato, Dicembre 15, 2018

Wireless Key, l’evoluzione della firma digitale su chiavetta USB

InfoCert Wireless Key

UN NUOVO DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE CHE RIUNISCE IN SÉ I VANTAGGI DI BUSINESS KEY E FIRMA REMOTA

InfoCert Wireless Key

La firma digitale permette di sottoscrivere un contratto, un atto o altro tipo di documento informatico su PC, tablet o smartphone, online e senza bisogno di stampe e spostamenti. Inoltre, con i certificati di autenticazione presente all’interno dei dispositivi di firma (Smart Card e Business Key) è possibile accedere a numerosi servizi web della PA dedicati a imprese e professionisti.

Non perderti i prossimi articoli, iscriviti alla newsletter!

Ma la firma digitale è anche uno strumento che si è evoluto nel tempo, differenziandosi per adeguarsi a nuovi dispositivi e soluzioni tecnologie. Così è oggi possibile scegliere tra diversi dispositivi di firma.

Si va dalla Smart Card (che va utilizzata mediante un apposito lettore da collegare al PC, ed è quindi ideale per chi usa il computer da una postazione fissa), alla Business Key (una chiavetta USB che una volta connessa al PC permette fi utilizzare la firma digitale se bisogno di alcuna installazione), fino alla Firma Remota (che permette di utilizzare la firma digitale su qualunque smartphone o computer, dopo aver installato gratuitamente il software o l’app di Dike).

WIRELESS KEY: I VANTAGGI DI UNA FIRMA REMOTA SU CHIAVETTA USB

A questi strumenti se ne è recentemente aggiunto un quarto, Wireless Key, il dispositivo di firma digitale che unisce in un unico strumento la comodità della Firma Remota all’affidabilità e alla funzionalità di autenticazione offerte da una Business Key.

Wireless Key è un dispositivo di firma e autenticazione pensato per chi vuole disporre di un dispositivo fisico di firma senza rinunciare a firmare digitalmente su tablet e smartphone. La chiavetta può infatti essere utilizzata su PC allo stesso modo di una Business Key ma, quando necessario, basterà premere un pulsante per attivare il collegamento Bluetooth tra Wireless key e l’app di Dike Mobile installata sul proprio dispositivo mobile e firmare i documenti lì presenti.

Wireless Key permette di non rinunciare a nulla in termini di mobilità, connettività e funzionalità.

DOVE E COME È POSSIBILE UTILIZZARE LA FIRMA DIGITALE

Oltre a maggiore efficienza e risparmio rispetto a processi di firma basati sulla carta, la firma digitale offre maggiore sicurezza poiché garantisce l’autenticità e l’integrità dei documenti scambiati e archiviati con mezzi informatici. In virtù di queste caratteristiche, che si disponga di una Wireless Key o di un dispositivo di firma precedente, sono numerose le situazioni in cui la firma digitale si rivela utile. Di seguito quattro esempi.

FIRMA DEI DOCUMENTI

L’uso della firma digitale è raccomandabile per tutti gli adempimenti da effettuarsi verso le Pubbliche Amministrazioni che richiedono la sottoscrizione di una volontà: denunce, dichiarazioni di cambio residenza o domicilio, richieste di contributi, ricorsi, ecc.

Fra privati la firma digitale si rivela invece uno strumento utile per la sottoscrizione di contratti, verbali di riunioni, ordini di acquisto, risposte a bandi di gara, procedure di archiviazione documentale.

ACCESSO AL PROCESSO CIVILE TELEMATICO

In Italia il Processo Civile Telematico (PCT) esiste da luglio 2014 ed ha lo scopo di  rendere più celere ed efficiente lo svolgimento dei processi attraverso l’utilizzo degli strumenti telematici. In particolare, il PCT offre funzionalità che riguardano quattro macro-aree: consultazioni, comunicazioni e notificazioni telematiche, pagamenti telematici e deposito degli atti giudiziari.

Oltre a firmare atti e documenti, attraverso il certificato di autenticazione presente sui dispositivi di firma digitale avvocati, praticanti e utenti abilitati possono autenticarsi ed accedere all’infrastruttura gestita dal Ministero della Giustizia (Punto di Accesso, PDA) per la consultazione e trasmissione telematica degli atti e dei documenti.

GESTIONE CASSETTO DIGITALE DELL’IMPRENDITORE

Il Cassetto Digitale dell’imprenditore è uno strumento online piuttosto recente che permette al legale rappresentante o titolare di un’attività imprenditoriale di avere sempre a disposizione le informazioni ed i documenti ufficiali della propria impresa: visure, atti, bilanci, stato delle proprie pratiche.

Anche in questo caso la firma digitale permette di accedere al servizio per consultare e scaricare informazioni e documenti ufficiali direttamente dal Registro Imprese, verificare lo stato delle pratiche presentate presso gli Sportelli Unici delle Attività Produttive gestiti dal sistema camerale, trovare opportunità di contatto e collaborazione con startup e PMI innovative

RICHIESTA DI UNA IDENTITÀ DIGITALE SPID RAPIDAMENTE E GRATIS

La firma digitale consente inoltre di richiedere e ottenere una Identità Digitale SPID InfoCert ID gratis e completando la registrazione online in pochi minuti. Per firmare digitalmente la richiesta di attivazione del servizio basterà avere con sé il proprio dispositivo di firma dotato di certificato di autenticazione e il software gratuito Dike 6.

10 ottobre 2018

SCOPRI DI PIÙ SU WIRELESS KEY E IL FUTURO DELLA FIRMA DIGITALE

Wireless-key

wirelesskey.it

Dicci cosa ne pensi